La Pro Sesto in campo contro i tumori – Tutto Calcio Dilettanti
Seguici su

Serie D/A

La Pro Sesto in campo contro i tumori

Sabato le donne gratis allo stadio Breda

La Pro Sesto (Calcio, serie D girone A) scende in campo contro i tumori: in occasione della gara casalinga di sabato prossimo (stadio Breda di Sesto San Giovanni, ore 15.30) contro il Borgaro Torinese, la società biancoceleste consentirà l’ingresso gratuito a tutte le donne. Un appuntamento da non perdere, dunque, per sostenere con forza la “Campagna Nastro Rosa” per dotare lo Spazio LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – di Sesto San Giovanni della tecnologia della Tomosintesi Mammaria. Per sconfiggere il cancro al seno, la prevenzione resta l’arma fondamentale. In tal senso, l’adozione della Tomosintesi Mammaria, la tecnologia all’avanguardia utilizzata per prevenzione senologica, è fondamentale per tutte le donne. “Ormai da diversi mesi collaboriamo con la LILT – dice Gabriele Albertini, presidente della Pro Sesto – e il nostro obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione contro i pericoli dei tumori. A tal proposito invito tutte le donne a fare una visita alla LILT sestese, un centro di eccellenza sanitaria a due passi da casa. Sarà una frase fatta ma in questo caso è proprio calzante: prevenire è meglio che curare”. Lo Spazio Prevenzione LILT, moderno centro con 3 sale mediche e apparecchiature di ultima generazione per la diagnosi precoce e la prevenzione del cancro, si trova nell’ex edificio dell’acquedotto civico in via Cairoli 76, vicino a dove sorgerà la Città della Salute.

Pubblicità

ULTIME NEWS

Altro in Serie D/A