Notizie dal mondo dilettantistico

1°CatLazio: Il Rieti esonera Fabiani. Panchina affidata ad ex attaccante di B e C

592
L’ASD Città di Rieti, attraverso il Direttore Generale Marzio Leoncini, comunica di aver risolto consensualmente il rapporto che legava la Società con il tecnico Costantino Fabiani al quale il Club augura le migliori fortune professionale ed un proficuo prosieguo di carriera.
Si comunica altresì che, in data odierna, è stata affidata la guida tecnica della prima squadra al sig. Mirko Pagliarini che dirigerà il primo allenamento della squadra amarantoceleste a partire dalla ripresa degli allenamenti di domani, martedì 15 novembre.
Il nuovo allenatore sarà presentato alla stampa sportiva reatina alle ore 18.00 presso la sede della Segreteria della ASD Città di Rieti, al Campo Gudini in via Fratelli Cervi snc, Subito dopo il neo tecnico avrà un incontro con la squadra immediatamente prima l’inizio dell’allenamento fissato per le ore 19 di domani sera, alla presenza del preparatore atletico, il professor Riccardo Balloni.
“Mi preme innanzitutto ringraziare l’amico Costantino – sottolinea il Dg Marzio Leoncini – per la passione e professionalità mostrate nella sua permanenza nel Club e, ovviamente, fare i migliori auguri possibili al nuovo allenatore il cui curriculum è di livello assoluto e con cui speriamo di contribuire a dare un valore aggiunto alla attuale rosa amarantoceleste ed in particolare nella valorizzazione dei giovani, potendo Pagliarini vantare un invidiale curriculum come tecnico delle squadre minori di clun davvero importanti”,.
Mirko Pagliarini è già un nome conosciuto a Rieti avendo allenato nella stagione calcistica 2018-2019 l’Under 15 nazionali del Fc Rieti 1936, allora militante in Lega Pro. Nell’ultima stagione ha allenato la Ternana Under 17 nazionali e può vantare una robusta esperienza come tecnico delle squadra giovanili di vari club professionistici tra i quali spicca anche l’Udinese. Come calciatore, nel ruolo di attaccante, Pagliarini ha militato, nel corso della sua carriera agonistica, tra serie A, B e Lega Pro, nel Genoa, nella Spal, nel Perugia, nella Ternana, nel Lanciano, quindi a Crotone, Catania, Avellino e Pisa.

 

Comunicato della società sulla pagina Facebook ufficiale