Notizie dal mondo dilettantistico

Picerno-Bitonto – Comunicato della Pianese dopo sentenza Corte d’Appello Federale

10.898

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale la società annuncia:

La U.S. Pianese, preso atto di quanto è stato deliberato dalla Corte di Appello Federale nella giornata di venerdì 11 settembre 2020, che ha confermato quanto disposto dal Tribunale Nazionale Federale, esprime grande fiducia sulla riammissione al campionato di Serie C 2020/2021. La U.S. Pianese ritiene di avere tutti i requisiti necessari in quanto è una Società virtuosa, sempre in regola con i pagamenti, è la prima squadra nella graduatoria delle riammissibili e dopo notevoli e importanti sforzi fatti con l’Amministrazione Comunale di Piancastagnaio ha adeguato il proprio stadio a tutti i requisiti richiesti dalla Lega Pro. Una piccola comunità prestigiosa e seria come Piancastagnaio, importante bacino per tutto il territorio del Monte Amiata e della Provincia di Siena, si auspica di essere tutelata alla pari di una grande città. La dirigenza della U.S. Pianese ribadisce profondo rispetto nei confronti degli organi preposti a prendere tali decisioni e si auspica che prevalga solo il merito sportivo. La Società nel nome del Presidente Maurizio Sani e l’Amministrazione Comunale in quello di Luigi Vagaggini, si tuteleranno in tutte le sedi opportune per far valere le proprie ragioni. Inoltre la U.S. Pianese si ritiene basita e incredula nel leggere su alcune autorevoli testate nazionali di notizie riportate su decisioni già prese dagli organi competenti, ancora prima che siano emesse sentenze ufficiali e ribadisce per l’ennesima volta di essere fiduciosa e meritevole della riammissione al campionato di Serie C.

U.S. Pianese