Notizie dal mondo dilettantistico

EccPuglia: Il Sava cade a Ginosa, ma preannuncia reclamo

561

Pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della società Sava:

Esordio sfortunato in Eccellenza per i biancorossi, che al Miani di Ginosa cedono alla formazione locale con il punteggio di 2-0.

Ciò malgrado, la compagine allenata da mister Marangio ha provato con le unghie e con i denti a fare sua la posta in palio, come testimoniato nella prima frazione, allorchè è apparso più in palla.
Dopo una fase iniziale di studio, si fa vedere il Sava con De Luca, che al 20′ impegna l’estremo locale Tanzi. Al 28′ opportunità per i biancazzurri per portarsi in vantaggio dagli undici metri, a seguito di un fallo in area ospite, ma Loconte fallisce. Al 30′ ci riprova la squadra di Marangio con Aquaro, che manda di poco fuori. Dopo soli 5′ Morelli, su invito di D’Ambrosio, manda di poco alto.
Nella ripresa viene fuori il Ginosa che, dapprima con Casale e poi con Guerra, mette in ghiaccio i tre punti. Prova a reagire il Sava, ma i biancazzurri riescono a contenerne le iniziative offensive sino al fischio di chiusura.
C’è da dire, tuttavia, che al termine dei 90′ la dirigenza biancorossa ha immediatamente preannunciato reclamo ai giudici di gara, per aver il Ginosa effettuato quattro sostituzioni in quattro tempi diversi (sebbene il regolamento ne preveda sino a cinque ma in un massimo di tre tempi diversi)
ASD GINOSA: Tanzi, Pignatale, Carlucci, Guerra, Ola, Labalestra, Donno (77’Carbone), Pulpito (84′ Giannuzzi), Cereseto (85’Camara), Loconte (75′ Scarci), Casale.
All.: Pizzulli
ASD SAVA: Lamarina (68′ Passante), D’Ambrosio, Cimino, D’Arcante, Amaddio (83′ Ciriolo), Aquario, De Gregorio (68′ Beltrame), De Luca (68′ Cassano), Coquin, Molfetta (68′ Cellamare), Morelli. All.: Marangio
MARCATORI: 54′ Casale, 66′ Guerra
AMMONITI: Carlucci, Guerra, Casale, Scarci (G); Aquaro, Molfetta (S)