Notizie dal mondo dilettantistico

EccPuglia: Due nuovi under per l’Ugento

174

Comunicato stampa della società ASD Ugento:

Si arricchisce la batteria degli under dell’ASD Ugento.  Arrivano alla corte giallorossa i classe 2002 Mattia Miccoli e Riccardo Di Palma, rispettivamente dal Nardò e dalla Fidelis Andria.

Due colpi importanti quelli messi a disposizione di mister Mimmo Oliva, il quale avrà la possibilità di ampliare le rotazioni dei calciatori più giovani.

Diciotto anni compiuti nello scorso mese di luglio, Mattia Miccoli è un esterno destro difensivo che abbina capacità fisiche importanti a qualità tecniche e tattiche di livello. Cresciuto nel settore giovanile del Lecce, il calciatore ha effettuato tutta la preparazione nelle fila del Nardò di serie D, rimanendo in rosa con la compagine neretina sino al passaggio all’Ugento formalizzato nelle ultime ore.

Nato il 6 marzo 2002, Riccardo di Palma è un esterno di attacco rapido, che fa della tecnica abbinata alla velocità i suoi punti di forza. Il nuovo attaccante ugentino è cresciuto nel settore della Fidelis Andria, una delle cantere più floride di Puglia. Dopo la preparazione precampionato svolta con la prima squadra biancazzurra, Di Palma arriva a Ugento, ambiente nel quale potrà crescere e portare il brio della gioventù.

«Siamo convinti di avere centrato due obiettivi importanti – sottolinea il direttore sportivo dell’Ugento, Enzo Sarcinella – che saranno in grado di potere alzare il livello del parco under e dell’intera rosa. Miccoli e di Palma erano cercati da compagini di categoria superiore, ma arrivano a Ugento carichi e con la voglia di misurarsi in un torneo complicato come quello dell’Ecccellenza pugliese. Il ringraziamento personale e a nome della società Asd Ugento va ad Alessandro Corallo e Riccardo Di Bari, rispettivamente direttore sportivo di Nardò e Fidelis Andria – conclude Sarcinella –  i quali hanno permesso con il loro fattivo impegno il buon esito finale delle operazioni».