Notizie dal mondo dilettantistico

LND: Gli allenamenti congiunti equiparati alle amichevoli

3.047

COMUNICATO UFFICIALE N. 115/A

Il Consiglio Federale

– nella riunione del 9 novembre 2020;

– vista la modifica dell’art. 34, comma 1, del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti proposta dalla medesima Lega;

– visto l’art. 27 dello Statuto Federale

h a  d e l i b e r a t o

di approvare la modifica dell’art. 34, comma 1, del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, secondo il testo allegato sub A).

Le gare amichevoli ed i tornei con squadre italiane 1. La disputa di gare amichevoli e l’organizzazione di tornei da parte di società deve essere autorizzata dai Comitati, dalle Divisioni e dai Dipartimenti di appartenenza. Sono a tutti gli effetti considerate gare amichevoli, quindi soggette alla suddetta autorizzazione, anche allenamenti congiunti tra squadre di Società tra loro diverse della L.N.D. e tra squadre di Società della L.N.D. con quelle professionistiche, sia italiane che straniere.

PUBBLICATO IN ROMA IL 12 NOVEMBRE 2020

IL SEGRETARIO GENERALE Marco Brunelli

IL PRESIDENTE Gabriele Gravina