Notizie dal mondo dilettantistico

L’Italia vola nel ranking FIFA grazie a EURO 2020

1.055

E adesso è 4° posto nel ranking Fifa. Podio sfiorato, la rincorsa ripartirà a settembre con le qualificazioni mondiali. Ma siamo tornati al vertice. Prima di cominciare l’Europeo l’Italia era settima. Quando Mancini l’ha presa, maggio 2018, addirittura ventesima. Pochi mesi dopo, avendo saltato il Mondiale di Russia 2018, era precipitata al 21° posto. Il peggiore di sempre. Non eravamo così in alto da marzo 2013, c.t. Prandelli, reduci da Euro 2012. Il nuovo sistema del ranking Fifa, introdotto nel 2018 da Infantino, ha avvicinato i valori effettivi classifica mondiale.

Manca il bonus per chi vince Mondiale ed Europeo, per evitare un Belgio primo perché regolare ma “zero tituli”. Il ranking è ormai cruciale nei sorteggi Fifa. Essere rientrati tra le grandi ci ha concesso un sorteggio non disprezzabili con vista su Qatar 2022. Qualificandoci dovremo affrontare un nuovo sorteggio, quello degli otto gruppi della fase finale che comprende Francia (campione) e Qatar (ospite). Restare nelle prime sette garantirebbe la prima fascia.

La classifica:

1. Belgio 2. Brasile 3. Francia 4. ITALIA 5. Inghilterra 6. Argentina 7. Spagna 8. Portogallo 9. Danimarca 10. Olanda.

fonte: gazzetta.it