Notizie dal mondo dilettantistico

Calcio all’addome dell’allenatore, maxi squalifica per un giocatore dilettante

692

Maxi squalifica per il calciatore del Piano San Lazzaro Stefano Rossini dopo il calcio all’addome dato all’allenatore del Senigallia sabato scorso. Il Giudice Sportivo lo ha sanzionato fino al 31 marzo del 2024 con questa motivazione: “Si squalifica sino al 31 marzo 2024 per aver raggiunto, a gioco fermo, l’area tecnica avversaria, colpendo l’allenatore Giuliani Gianluca con un violento calcio all’addome che provocava a quest’ultimo forte dolore e stordimento tanto da costringere l’intervento di un’ambulanza per il trasporto al P.S. dell’Ospedale per accertamenti”.