Notizie dal mondo dilettantistico

Un anno di squalifica per un allenatore di Terza Categoria. Ecco il motivo

520

Pesante squalifica per il tecnico della Nuova Aquila (Terza Categoria girone D di Ancona/Marche).

GARE DEL 13/ 2/2022 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

SQUALIFICA FINO AL 16/ 2/2023 AMMARI MUSTAPHA (NUOVA AQUILA): Per avere, subito dopo il fischio di chiusura della gara, avvicinato l’arbitro mettendogli poi entrambe le mani alla gola causandogli un breve senso di soffocamento e minacciandolo con l’espressione “ti ammazzo, tu non torni a casa ecc.”. Il direttore di gara riusciva poi a raggiungere il proprio spogliatoio mentre il giocatore veniva trattenuto dai propri compagni e continuava ad urlargli espressioni minacciose. Sanzione inflitta nella misura minima prevista dall’art. 35, co 2, CGS La sanzione come sopra precisata va considerata ai fini della applica-zione delle misure amministrative a carico delle Società professionistiche, dilettantische e di settore giovanile, deliberate dal Consiglio Federale per prevenire e contrastare tali episodi (art. 35, co 7, C.G.S.)