Notizie dal mondo dilettantistico

D/H: Martina, Soldano su indagine GdF “Club non rischia, sono sereno”

695

Nessun problema per il Martina”. L’imprenditore e coopresidente del Martina Luciano Soldano commenta così le ultime notizie di stampa relative a un’indagine nei suoi confronti da parte dei militari della Guardia di Finanza. L’operazione avrebbe portato anche al sequestro di una parte delle quote del club ma Soldano si dice sereno e chiarisce: “Leggevo sorridendo i titoli eclatanti e sensazionalistici che mirano ad attirare l’attenzione su autocelebrazioni. Sono sereno nella consapevolezza che la presunzione di un reato non è una condanna e che sarà dimostrato nelle sedi opportune, dunque ho piena fiducia nella giustizia. Ho sempre creduto e continuerò a credere nel progetto Martina Calcio, la città di Martina merita il mio sostegno a mantenere vivo lo sport del calcio. È un peccato che si ripetano cliché già visti e che chiunque si affacci al mondo del calcio debba essere messo in discussione nella sua onestà. Ovvio è che questo tipo di aggressione allontana investitori ed è un gran peccato perché lo sport è cultura, turismo e un bene per la città”.