Notizie dal mondo dilettantistico

Allenatori: Domani 30 settembre scade la sanatoria del Settore Tecnico

587
Si ricorda a tutti gli allenatori che domani scadrà il termine ultimo per la sanatoria delle posizioni al settore tecnico.
La sanatoria è stata varata in tempi di covid e permetteva come da testo sottostante, di sanare tutte le pozioni debitorie nei confronti del Settore Tecnico:
Vista la situazione di crisi dovuta all’emergenza sanitaria determinata dal COVID 19, il Settore Tecnico – al fine di agevolare il mantenimento dell’iscrizione nei ruoli e nell’albo– ha stabilito che dal primo febbraio, e fino al prossimo 30 settembre, i tecnici potranno regolarizzare la loro posizione debitoria secondo queste indicazioni:
– se al 1° febbraio hanno maturato una morosità di tre annualità, potranno versare entro il 30 settembre due annualità di quote associative;
– se al 1° febbraio hanno maturato una morosità di quattro annualità, potranno versare entro il 30 settembre tre annualità di quote associative;
– se al 1° febbraio hanno maturato una morosità superiore a quattro annualità, potranno versare entro il 30 settembre quattro annualità di quote associative.
Per effettuare questi pagamenti, il tecnico dovrà accedere con le proprie credenziali sulla vecchia piattaforma vcorsi.it (allo stesso indirizzo web, ci sono tutte le indicazioni nel caso avesse smarrito la password o fosse al primo accesso).
Una volta effettuato il pagamento delle quote associative mancanti secondo la sanatoria indicata sopra, il tecnico dovrà comunque successivamente assolvere anche gli eventuali obblighi formativi (questi, invece, sull’attuale piattaforma dei corsi di aggiornamento stcorsi.it).
Si ricorda che, nel caso di non adesione a questo regime, il tecnico in questione rientrerà nel ruolo degli ‘inattivi’, secondo quanto previsto dal comma 5 dell’art. 18 del Regolamento del Settore tecnico.

 

fonte: Associazione Italiana Allenatori Calcio