Notizie dal mondo dilettantistico

Doping, Pogba positivo al testosterone. Ecco cosa rischia

1.025

Paul Pogba sarebbe risultato positivo a un controllo antidoping effettuato dopo la partita del primo turno di campionato fra Udinese e Juventus, vinta dai bianconeri per 3-0 con il francese in panchina. La sostanza proibita è il testosterone. La notizia è filtrata nelle scorse ore proprio mentre sul destino del giocatore si stavano infittendo le voci di un possibile trasferimento in Arabia Saudita all’Al Hittihad.

Pogba rischia la pena massima di quattro anni di squalifica anche se è presto per fare qualsiasi ipotesi. Intanto ci dovranno essere le controanalisi per confermare la positività e capire quale potrà essere la linea difensiva del giocatore francese della Juve, campione del mondo nel 2018. L’ultimo caso di una controversia doping in serie A è quello dell’argentino dell’Atalanta, Jose Luis Palomino, positivo nel 2022 al clostebol metabolita, ma poi assolto dal Tribunale Nazionale Antidoping. Fronte Juve, questa positività arriva 22 anni dopo quella di Edgar Davids, riscontrata (la sostanza allora fu il nandrolone) anche in quel caso al termine della sfida tra i bianconeri e l’Udinese. (gazzetta.it)

 

. . . .