Notizie dal mondo dilettantistico

EccFriuli: Su il sipario sulla nuova Pro Gorizia. Raffica di nuovi arrivi

407

Dopo una lunga attesa si alza il sipario su quello che sarà l’organico della prima squadra della Pro Gorizia che sarà impegnata nel campionato di Eccellenza.

Una stagione particolare per la formazione del capoluogo isontino, il campionato 2022/2023 coincide infatti con il centenario dalla fondazione della società che cadrà il prossimo 9 marzo.

Confermato alla guida l’allenatore Fabio Franti, che arriva alla terza stagione in biancazzurro, e il suo staff tecnico composto dal vice allenatore Luca Valentinuzzi e il preparatore dei portieri Ramon Vittor.

Tra i giocatori rispetto alla rosa della passata stagione rimangono alla Pro Gorizia: Antonino Catania, Jacopo Grion, Elia Grion, Ciro Lucheo, Mattia Samotti, Luca Piscopo, Simone Duca e Daniel Bradaschia. A questi si aggiungono i giovani Heron Forchiassin, Pietro Mosetti (che hanno già avuto occasione di debuttare nel corso dei play-off nazionali) e Nicolò Porta che la scorsa stagione facevano parte della formazione Juniores.

Tante, invece, le facce nuove, frutto delle molte trattative condotte dal confermato direttore sportivo Maurizio Valdiserra. I nuovi arrivi sono: Blaz Drascek (1998 dal Ronchi), Giovanni Gambino (1996 dall’Asd Casteldaccia – Sicilia), Valmir Gashi (1990 dalla Virtus Corno), Jacopo Caucig (1996 dalla Virtus Corno), Mattia Skarabot (1988 dalla Gemonese), Miha Gregoric (1989 dalla Gemonese, ma che vestì la maglia della Pro Gorizia nel corso del campionato misto Friuli-Veneto), Dejan Zigon (1989 dalla Gemonese), Patrik Sambo (2004 dal Cjarlins Muzane), Fabiano Rosu (2003 dal Ronchi), Luca Predan (2003 dall’Aquileia), Luigi Pafundi (2004 dal Cjarlins Muzane), Giacomo Franco (2004 dal Santamaria), Cristian Presti, Yassin Msatfi (2002 dall’Ancona Lumignacco) e Francesco Bruno (2003 dalla primavera dell’Udinese, scorsa stagione alla Sambenedettese).

Il mercato biancazzurro, non si esaurisce qui, infatti attualmente sono ancora in corso almeno altre tre trattative per rinforzare ulteriormente la rosa della Pro Gorizia. Primo appuntamento ufficiale della stagione lunedì 1 agosto con il raduno allo stadio “E.Bearzot” – Campagnuzza.

 

Asd Pro Gorizia