Notizie dal mondo dilettantistico

EccLazio: Colpaccio sudamericano per la Polisportiva Monti Cimini

217

La società laziale lo ha comunicato sulla propria pagina Facebook:

Centrocampista mancino classe 1988 con passaporto italiano Gustavo Aprile cresce nel Racing di Montevideo. Nel 2012-13 viene acquistato dal Bari. Sotto la guida di Vincenzo Torrente timbra più di 10 presenze in serie B, poi torna in Uruguay e milita per 5 stagione nella massima serie Uruguaiana con le maglie di Liverpool, Atenas e Tanque sysles. Nel 2018 approda alla Massese serie D e nell’ultimo stagione vince il campionato con la Juventude in Brasile, approdando nella serie B carioca.

Trattativa condotta dal direttore sportivo Severino Capretti il quale ci racconta nei dettagli: “L’ho visto giocare in Trestina-Massese di due stagioni fa. Chiesi subito il suo numero e poi l’ho iniziato a seguire nel suo campionato di vittoria con la Juventude in terza divisione brasiliana. E’ un Almeyda con un bel mancino. In quella posizione ci serve un giocatore di gamba abbinato a qualità”.

Si tratta di un gran colpo per la società dei patron Patrizi, Pecci e Torroni.

non vede l’ora di vestire la maglietta della Polisportiva: “Sono un centrocampista di forza ma con una buona linea di passaggio e di marcatura. Ho conosciuto il direttore un paio di anni fa. Mi aveva portato a Civitanova lo scorso inverno ma poi col virus sono dovuto ritornare indietro. Ora è nata questa nuova opportunità di tornare in Italia. Mi fido di Severino penso che sia una brava persona e mi ha convinto a percorrere questo progetto insieme. Ieri ho avuto modo anche di parlare col mister, non vedo l’ora di farlo dal vivo. ”