Notizie dal mondo dilettantistico

Fase 3: Per il calcetto bisognerà attendere almeno il 25 giugno

200

Bisognerà attendere almeno il 25 giugno per la ripresa del calcetto e di tutti gli sport di contatto (basket, pallavolo, pallanuoto, beach volley, pugilato e arti marziali). Da Palazzo Chigi, dopo l’approvazione del nuovo Dpcm sulla ripartenza, è lo stesso presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte a dare l’annuncio: “Il 25 giugno possono riprendere gli sport di contatto amatoriali se le regioni ma anche il ministro dello Sport Spadafora e il ministro della Salute Speranza accerteranno che ricorre la compatibilità dello svolgimento delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica. Sabato ripartirà il calcio a porte chiuse con la Coppa Italia. Riprenderanno anche le sale scommesse, i teatri, i centri estivi. Restano sospesi discoteche, fiere, congressi”.