Notizie dal mondo dilettantistico

Genitore prende per il collo e colpisce con un pugno un giovane (VIDEO)

3.054

Prima in campo, tra allievi di Romito e San Frediano, e poi per strada dove un genitore ha preso per il collo un ragazzo e colpito con un pugno un altro. Una rissa è scoppiata durante e dopo la partita del campionato provinciale di Pisa al campo sportivo della frazione di Pontedera tra ragazzi di quindici anni e, cosa ancor più grave, al termine quando un genitore ha reagito malissimo a quanto accaduto poco prima durante il match. Partita finita uno a uno.

Ma le conseguenze saranno pesanti dopo che l’arbitro depositerà il referto al comitato provinciale della Figc. Tutto è iniziato per l’espulsione di un giocatore del San Frediano. I ventidue in campo si sono azzuffati, spintonati e offesi. Grazie anche all’intervento dei dirigenti la situazione è stata raffreddata e la partita è terminata regolarmente. Fuori, tra il parcheggio e un giardino pubblico, un genitore ha aggredito due ragazzi prendendone uno per il collo e colpendone un altro con un pugno. Uno dei due aggrediti si è fatto medicare per escoriazioni all’ospedale. Sono intervenuti i poliziotti del commissariato che ora stanno effettuando le indagini per cercare di identificare gli autori della rissa e prendere eventuali provvedimenti. (fonte: lanazione.it)