Notizie dal mondo dilettantistico

Inghilterra: Calciatore accoltellato a morte in discoteca

746

Un calciatore semiprofessionista di 23 anni è stato accoltellato a morte in una discoteca di Birmingham, in Inghilterra. Ne ha dato notizia la West Midlands Police, secondo cui la vittima si chiama Cody Fisher.

Il 23enne si trovava con un gruppo di amici in un locale notturno quando è stato avvicinato da alcune persone e ucciso. Fisher giocava per lo Stratford Town FC, club di calcio che milita nella Southern Football Ungueale, una lega calcistica semiprofessionistica inglese.

Il presidente della società, Jed McCrory, ha detto a Sky News che “tutti sono sconvolti dalla notizia” e ha descritto Fisher come un “calciatore di talento” e una “persona adorabile”. Il fatto di sangue si aggiunge a un altro avvenuto sempre durante le festività natalizie in Inghilterra: la 26enne Elle Edwards è stata uccisa il 24 dicembre a colpi di arma da fuoco in un pub nel Merseyside. Per quell’omicidio, che ha avuto grande risalto sui media britannici, sono finiti in manette un uomo di 30 anni e una donna di 19.