Notizie dal mondo dilettantistico

Massaggiatore si sente male in campo: muore in ospedale

316

Si sente male in campo durante la partita, massaggiatore muore poche ore dopo in ospedale. Non ce l’ha fatta Augusto Cimaglia, vittima di un malore improvviso domenica scorsa, 13 novembre 2022, durante la partita tra il «suo» San Maurizio Canavese e la Football Club Torinese, partita del girone C di Prima Categoria Piemonte VdA. Lo stimato massaggiatore e dirigente si è sentito male durante il primo tempo del match valido per la Prima categoria. Soccorso dall’equipe medica del 118 il canavesano è stato portato in ambulanza all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino, dove purtroppo lunedì mattina il suo cuore ha smesso di battere.

Originario di Rivarolo Canavese, Augusto Cimaglia era molto conosciuto nel calcio dilettantistico canavesano e piemontese. Era apprezzato per la sua professionalità, competenza ed educazione. La notizia della sua improvvisa scomparsa ha destato profondo cordoglio in paese. Attorno al dolore dei familiari si è stretta tutta la società calcistica del San Maurizio e anche il sindaco, Michelangelo Picat Re. Il Football Club Torinese ha porto le sue più sentite condoglianze alla famiglia del massaggiatore e al San Maurizio calcio per la perdita di Augusto Cimaglia.

 

fonte: quotidianocanavese.it