Notizie dal mondo dilettantistico

Match Point: il progetto per il dopo-carriera degli atleti

523
Offrire ai tanti atleti ancora in attività e agli ex atleti una panoramica del mercato del lavoro italiano, illustrando le varie possibilità lavorative in questa fase di transizione dallo sport al business: questo l’obiettivo di “Match Point”, programma, riservato a sportive e sportivi, nato dalla collaborazione tra Gi Group, la prima agenzia per il lavoro a capitale italiano, Intoo, società di Gi Group Holding specializzata nella transizione e sviluppo di carriera, e le Associazioni di categoria degli sportivi (Associazione Italiana Calciatori, Associazione Italiana Pallavolisti, Associazione Italiana Rugbysti e Giocatori Italiani Basket Associati).
Presenti all’incontro, che si è svolto oggi a Milano, più di 80 atleti (tra i quali una cinquantina di calciatori ed ex calciatori), che hanno avuto la possibilità di confrontarsi con i rappresentanti del mondo delle aziende, un’occasione unica per conoscere e comprendere qual è l’offerta di lavoro espressa da aziende come Coca-Cola, DHL e Unilever, presenti all’incontro con i loro HR-Manager.

 

fonte: AIC – Associazione Italiana Calciatori