Notizie dal mondo dilettantistico

Nuova avventura per Leandro Guaita

2.856

Da calcio argentino a quello europeo, attraverso avventure con Potenza e Taranto, Leandro Guaita non si ferma mai. A 37 anni, il calciatore sudamericano ha firmato per il Lykos, club che milita nella Promozione lucana. La sua carriera ha avuto inizio nell’U20 dell’Estudiantes quando era ancora un giovane ragazzo. Successivamente, ha maturato esperienza in Svizzera con il Basilea U21. Poi, il trasferimento in Italia, giocando per squadre come Vicenza, Sapri, Nuorese, Alghero, San Marino, Poggibonsi e Casarano.

Ha avuto esperienze anche in Sudamerica, con CD Victoria, Estudiantes e CDS Vida. Nel 2016, ha scelto di tornare in Italia e ha iniziato un percorso che lo ha portato a giocare per diverse squadre, tra cui Albalonga, Potenza, Taranto e nuovamente Potenza. Nella scorsa stagione in Serie D con il Lavello, prima di firmare – come detto precedentemente – per il Lykos in Promozione.

Guaita è un’ala destra naturale, ma dimostra di avere la flessibilità per occupare anche il ruolo di centrocampista e seconda punta, dimostrando la sua versatilità nel campo del calcio. La sua passione per il gioco lo ha portato a viaggiare in tutto il mondo, rendendo la sua carriera calcistica un’affascinante e variegata esperienza.

 

Il comunicato del club

“Leo Guaita abbraccia il progetto ed entra a far parte della grande famiglia Lykos…L’argentino, che ormai fa parte integrante della comunità nostrana, rivestirà un ruolo importante nell’ attività giovanile e disputerà il prossimo campionato di promozione lucana che la società dei “lupi” giocherà tra le mura del nuovo quartier generale di Tolve. A Leo, il nostro benvenuto ed un grande in bocca al LYKOS!“.