Notizie dal mondo dilettantistico

Perugia-Benevento, aperta inchiesta per illecito sportivo sul gol del 3-2

1.833

Perugia-Benevento è finita sotto inchiesta. Lo riferisce l’Ansa, secondo cui il Procuratore federale Giuseppe Chinè avrebbe aperto un procedimento in relazione alle modalità di realizzazione, nei minuti di recupero, della terza rete del Perugia nella suddetta gara tra gli umbri e i campagni, giocata nell’ultima giornata di Serie B che ha chiuso definitivamente il campionato in attesa di playoff e playout. L’ipotesi è quella di illecito sportivo. Al riguardo è stato già acquisito il video della gara e nei prossimi giorni saranno ascoltati i tesserati coinvolti nell’episodio.
Il gol da tre punti ora nel mirino della Procura Figc è stato segnato da Kouan al minuto 94′. Il portiere del Benevento Manfredini passa con le mani la palla a Leverbe, che si trova poco fuori dalla sua area di rigore. Il difensore francese la stoppa ed effettua un passaggio troppo corto verso il compagno di reparto Tosca, sul pallone si avventa allora il giocatore del Perugia che segna a porta vuota approfittando dell’incomprensione tra i due avversari. Un gol che  non ha cambiato il destino degli umbri, retrocessi in Serie C. Stessa sorte per il Benevento, finito ultimo in classifica. (Fonte: sport.Sky.it)

. . . .