Notizie dal mondo dilettantistico

Rapina in villa durante Italia-Spagna: Roberto Baggio picchiato da malviventi

637

L’incubo è iniziato intorno alle 22:00 di giovedì 20 giugno, durante la partita di Euro 2024 tra Italia e Spagna, quando una banda armata di almeno cinque persone ha fatto irruzione nella villa di Roberto Baggio ad Altavilla Vicentina. I rapinatori, apparentemente professionisti, hanno agito con precisione. I sistemi di sicurezza della casa erano disattivati e non ci sono segni di effrazione, suggerendo che porte e finestre fossero aperte. Fonti investigative riportano accenti stranieri tra i malviventi.

Baggio ha tentato di affrontare uno dei rapinatori, ma è stato colpito in fronte con una pistola, riportando una ferita. Lui e i familiari sono stati rinchiusi in una stanza mentre i ladri rubavano orologi, gioielli e denaro. Dopo la fuga dei rapinatori, Baggio ha chiamato i carabinieri.

I carabinieri hanno acquisito le immagini di videosorveglianza e portato Baggio al pronto soccorso per alcuni punti di sutura. La famiglia è illesa ma scossa. Baggio ha accompagnato i carabinieri nei sopralluoghi del venerdì, concentrandosi sulla parte posteriore del giardino.

Baggio ha ringraziato per l’affetto ricevuto, affermando: “In simili circostanze può accadere di tutto, e per fortuna la violenza subita ha generato solo alcuni punti di sutura, lividi e molto spavento. Ora rimane da superare la paura.”