Notizie dal mondo dilettantistico

Serie C: Disordini Foggia-Avellino. Due arresti e 7 daspo

577

La Polizia ha arrestato due persone con l’accusa di possesso di artifizi pirotecnici e oggetti contundenti, lesioni personali, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lancio di materiale pericoloso in occasione di calcio Foggia-Avellino, gara di calcio disputata il 7 novembre scorso allo Zaccheria. In particolare, uno degli indagati avrebbe aggredito due agenti di polizia impegnati nel servizio di ordine pubblico nello stadio. Al secondo arrestato è stato contestato di aver acceso e lanciato un gioco pirotecnico dalla curva nord verso la tifoseria ospite. Ai due arrestati e ad altri 5 ultrà verrà anche notificato il Daspo che impedirà loro di partecipare a eventi e manifestazioni sportive.