Notizie dal mondo dilettantistico

Serie C: La decisione del Brindisi su Ciro Danucci

4.322

Il Brindisi attualmente occupa la penultima posizione nel Girone C della Serie C, con il Monterosi alle spalle. Dopo la sconfitta casalinga per 0-4 contro l’Avellino, il club ha reagito sollevando dall’incarico l’allenatore Ciro Danucci, il quale aveva condotto la squadra a una promozione incredibile in Lega Pro.

 

Il candidato orincipale: Roberto Occhiuzzi

Il nome che circola come il principale candidato per la panchina biancazzurra è quello di Roberto Occhiuzzi. Nel frattempo, la dirigenza ha confermato la fiducia nel direttore sportivo Massimo Cerri.

L’esperienza di Occhiuzzi con l’Olbia

Occhiuzzi è il favorito per sostituire Danucci, portando con sé un’ottima esperienza acquisita con l’Olbia. La sua carriera in panchina ha avuto inizio nella calda piazza di Cosenza, dove ha allenato l’Under 17 rossoblù. Successivamente, ha debuttato nel campionato cadetto con il club, prendendo il posto dell’allora esonerato Giuseppe Pillon. Dopo la sua esperienza a Cosenza, Occhiuzzi è ripartito dalla Sardegna, precisamente dall’Olbia, conducendo la squadra a una tranquilla salvezza la scorsa stagione, chiudendo al quattordicesimo posto in classifica. La società spera che Occhiuzzi possa replicare questo successo anche con il Brindisi.

 

Altri possibili nomi

Sebbene Occhiuzzi sembri il candidato principale, un altro nome che circola è quello di Gaetano Fontana. Tuttavia, al momento, Occhiuzzi mantiene un chiaro vantaggio sulla concorrenza.

 

. . . .