Notizie dal mondo dilettantistico

Sky si aggiudica i diritti tv delle coppe europee per il triennio 2024/27

890

Sky ha ufficialmente annunciato di aver acquisito i diritti esclusivi per la trasmissione di una serie di importanti competizioni calcistiche europee per il triennio 2024-2027. La società si è assicurata i diritti di 185 delle 203 partite a stagione della UEFA Champions League e di tutte le 342 partite a stagione della UEFA Europa League e della UEFA Conference League, che saranno disponibili su tutte le piattaforme di Sky.

L’amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Duilio, ha espresso grande entusiasmo per la partnership con l’UEFA e per la possibilità di offrire in esclusiva ai propri abbonati le emozionanti partite di queste competizioni europee fino al 2027. Ha sottolineato che il rinnovo dei diritti per la UEFA Champions League, la UEFA Europa League e la UEFA Europa Conference League consentirà a Sky di presentare molte stagioni di eventi sportivi in diretta ed esclusiva nella propria programmazione. Questo rinnovo riflette l’impegno di Sky nell’investire in contenuti di alta qualità al fine di offrire alle famiglie un’offerta varia e di grande pregio, che comprende cinema italiano e internazionale, intrattenimento, serie TV e grandi eventi sportivi, il tutto con l’obiettivo di offrire un’esperienza di visione eccellente.

Inoltre, con l’introduzione del nuovo formato della UEFA, la Champions League subirà alcune modifiche. A partire dalla stagione 2024/2025, la competizione si svolgerà per 11 mesi su 12, con un aumento del 47% nel numero totale di partite rispetto alle edizioni precedenti. Il numero di squadre che parteciperanno alla fase finale passerà da 32 a 36, tutte inserite in un unico girone. Ciò significherà più partite, più squadre e più campioni in campo. Complessivamente, saranno trasmessi 527 match in tre stagioni di Champions League (185 partite, compresi i playoff, escludendo i match del mercoledì che rimarranno di esclusiva Amazon), UEFA Europa League (189 partite) e Europa Conference League (153 partite). Sky trasmetterà anche questi incontri, incluso il servizio “Diretta Gol”, e coprirà le tre finali, oltre alla Europe Super Cup e alla UEFA Super Cup, il cui nuovo formato è ancora in fase di definizione.

Sky ha sottolineato che, per quanto riguarda il triennio in corso, ovvero il periodo 2021-2024, possiede già i diritti per la trasmissione di 121 delle 137 partite a stagione della Champions League e di tutte le 282 partite a stagione della Europa League e della Europa Conference League.