Notizie dal mondo dilettantistico

Sorteggio Nations League: l’Italia nel gruppo con Olanda, Bosnia Erzegovina e Polonia

255

Saranno Olanda, Bosnia Erzegovina e Polonia le avversarie dell’Italia nella fase a gironi della UEFA Nations League 2020/21. E’ questo l’esito del sorteggio che si è svolto al ‘Beurs van Berlage Conference Centre’ di Amsterdam alla presenza del presidente della FIGC Gabriele Gravina, del segretario generale Marco Brunelli, del Ct Roberto Mancini e del capo delegazione della Nazionale Gianluca Vialli.

Gli Azzurri sono stati sorteggiati nel Gruppo 1 della Lega A, ampliata per questa seconda edizione da 12 a 16 nazionali e divisa in quattro gruppi da quattro squadre: dal 3 settembre al 17 novembre 2020 si giocheranno sei gare tra andata e ritorno, con le vincitrici dei gironi che si qualificheranno per la Final four in programma nel giugno 2021.

Inserita in seconda fascia, l’Italia ha pescato dall’urna delle teste di serie l’Olanda, dalla terza fascia la Bosnia Erzegovina e dalla quarta fascia la Polonia. Farà il suo esordio il 4 settembre ospitando la Bosnia Erzegovina per poi volare il 7 settembre in Olanda. Nei 21 precedenti con gli Orange gli Azzurri hanno collezionato 9 vittorie, altrettanti pareggi e 3 sconfitte; positivo anche il bilancio delle sfide con la Polonia (6 successi, 7 pareggi e 3 sconfitte), già affrontata in occasione della prima edizione della Nations League (pareggio per 1-1 a Bologna e vittoria per 1-0 a Chorzow). Sono solo 3 invece i confronti con la Bosnia Erzegovina (2 vittorie e una sconfitta), battuta in entrambi i match validi per le qualificazioni a EURO 2020 (2-1 a Torino e 3-0 a Zenica).

“Sono soddisfatto – il commento di Roberto Mancini – ma lo sarei stato anche se ci fossero capitate altre squadre. Le avversarie erano tutte abbastanza forti, è un buon gruppo, anche se le valutazioni andranno fatte dopo il Campionato Europeo perché da qui all’inizio della Nations League possono cambiare giocatori e allenatori”.

Nella prima edizione della Nations League, vinta dal Portogallo grazie al successo (1-0) in finale sull’Olanda, la Nazionale di Roberto Mancini aveva chiuso il proprio girone al secondo posto, alle spalle proprio del Portogallo e davanti alla Polonia. Un percorso in crescendo quello degli Azzurri, prologo dell’appassionante cavalcata nelle qualificazioni al Campionato Europeo del 2020 che ha visto l’Italia vincere per la prima volta nella storia tutte le gare (10).

“Adesso dobbiamo pensare all’Europeo – sottolinea il Ct – poi penseremo alla Nations League. Giocheremo per vincerla, cercando di far giocare giovani che potrebbero esserci utili in futuro”. Anche per Gianluca Vialli EURO 2020 permetterà di misurare meglio il reale valore delle avversarie: “E’ complicato valutare ora lo spessore di queste squadre perché c’è di mezzo un Europeo. Sicuramente sono tutte squadre di un certo prestigio, soprattutto l’Olanda”.

I Gruppi della Lega A della UEFA Nations League

Gruppo 1: Olanda, ITALIA, Bosnia Erzegovina, Polonia
Gruppo 2: Inghilterra, Belgio, Danimarca, Islanda
Gruppo 3: Portogallo, Francia, Svezia, Croazia
Gruppo 4: Svizzera, Spagna, Ucraina, Germania

Il calendario delle gare dell’Italia

4 settembre 2020: Italia-Bosnia Erzegovina (ore 20.45)
7 settembre 2020: Olanda-Italia (ore 20.45)
8 ottobre 2020: Polonia-Italia (ore 20.45)
11 ottobre 2020: Italia-Olanda (ore 20.45)
14 novembre 2020: Italia-Polonia (ore 20.45)
17 novembre 2020: Bosnia Erzegovina-Italia (ore 20.45)
Finali: 2,3,6 giugno 2021
Spareggi retrocessioni: 24,25,28,29 marzo 2022

Fonte: FIGC