Notizie dal mondo dilettantistico

Terremoto Turchia: È morto l’ex Chelsea Christian Atsu, trovato sotto le macerie

893

Christian Atsu non ce l’ha fatta. Il corpo del 31enne ghanese, tra i dispersi a seguito del terremoto che ha colpito Turchia e Siria lo scorso 6 febbraio, è stato ritrovato sotto le macerie del condominio in cui viveva ad Hatay, nel sud della Turchia. Le autorità locali hanno confermato la notizia del decesso dopo che nei giorni successivi al sisma si erano diffuse voci che Atsu fosse stato estratto dalle macerie ferito, ma vivo.

Classe 1992, cresciuto nel settore giovanile del Porto, Atsu venne acquistato nel 2013 dal Chelsea che lo girò in prestito, tra gli altri club, anche a Everton e Vitesse. Il ghanese ha collezionato 80 presenze in Premier League, segnando anche 3 gol. Dopo una stagione in Arabia Saudita all’Al Raed, Atsu era tornato in Europa per giocare con l’Hatayspor in Turchia. Proprio la sera prima del terremoto aveva segnato il suo primo gol con la nuova maglia,  contro il Kasimpasa. In carriera ha giocato anche 60 partite con la nazionale ghanese, arrivando secondo nella Coppa d’Africa 2015. (sport.sky.it)