Notizie dal mondo dilettantistico

Concluso il corso di formazione della LND per l’Area Nord

414

In un panorama sportivo sempre più dinamico e competitivo, la formazione continua si rivela un pilastro fondamentale per mantenere standard elevati di professionalità e competenza. La FIGC-Lega Nazionale Dilettanti ne è un esempio concreto, avendo oggi concluso anche il corso di formazione destinato al personale dei Comitati Regionali dell’area nord. L’incontro si è svolto a Marghera (VE), presso la sede del Comitato Regionale FIGC-LND del Veneto, con l’obiettivo di consolidare competenze chiave nelle procedure operative di tesseramento e anagrafe federale.

Questa serie di corsi rappresenta un tassello di un progetto formativo più ampio, mirato al miglioramento continuo dei dipendenti e collaboratori della LND. Dopo l’incontro destinato all’area centro, è stata l’area nord a beneficiare di questa iniziativa.

Il programma ha visto la partecipazione di figure chiave come il presidente della LND Giancarlo Abete e del vice presidente vicario Christian Mossino, che con la loro presenza hanno testimoniato l’importanza che la FIGC-Lega Nazionale Dilettanti rivolge al tema della formazione dedicata ai propri dipendenti e collaboratori. Insieme a loro, oltre al presidente del CR Liguria e vice presidente dell’area nord della LND Giulio Ivaldi, anche il presidente del Comitato Regionale della LND Veneto Giuseppe Ruzza, quello del CR Lombardia Sergio Pedrazzini, del CR Friuli Venezia Giulia Ermes Canciani ed i presidenti dei Comitati Provinciali Autonomi di Bolzano e Trento, rispettivamente Klaus Schuster e Stefano Grassi. A completare il gruppo dei dirigenti presenti anche il consigliere federale LND per l’area nord, Florio Zanon. Coinvolti, come di consueto, anche i responsabili degli uffici federali del tesseramento, dei sistemi informativi e dell’anagrafe federale quali, rispettivamente, Alessandro Palmeri, Maria Carmela Corrado e Gian Piero Persichetti, coadiuvati dai loro collaboratori.

La due giorni di formazione ha toccato temi centrali per l’organizzazione, dall’adeguamento delle N.O.I.F. al D. Lgs. 36/2021, alla sicurezza dei sistemi informativi, fino all’introduzione di piattaforme innovative come la E-claim e la Piattaforma di Ticketing. Questo approccio multidisciplinare non solo aggiorna il personale su aspetti normativi e tecnologici ma apre anche a nuove modalità di lavoro e interazione nel settore.

La prima giornata, coordinata dal segretario generale Massimo Ciaccolini, ha gettato le basi con una discussione sulle attività organizzative gestite dalla Segreteria Generale. Un’importante introduzione per comprendere il funzionamento e l’efficienza processuale all’interno della LND. A seguire, il focus si è spostato sull’adeguamento delle Norme Organizzative Interne Federali (N.O.I.F.) al Decreto Legislativo 36/2021, un passaggio legislativo fondamentale per la regolamentazione dello sport. Gli interventi del vice segretario generale  Mariangela D’Ezio, del coordinatore generale e responsabile delle risorse umane David Palumbo e del responsabile servizi di gestione Renato Picarazzi, hanno evidenziato l’impegno della Lega Nazionale Dilettanti verso l’aggiornamento normativo e la gestione ottimale delle risorse umane e dei servizi.

Nel secondo giorno ci si è focalizzati sulla sicurezza dei sistemi e delle informazioni. Nell’era digitale, la protezione dei dati e la sicurezza informatica sono di primaria importanza per ogni organizzazione, e la LND non fa eccezione. David Palumbo, Fabrizio Vulpiani e Monica D’Agostini, hanno condiviso la loro competenza in materia, sottolineando le strategie adottate per garantire un ambiente sicuro e protetto.

Altrettanto rilevante è stata l’introduzione di strumenti innovativi come il Portale Collaboratori e le piattaforme E-claim e di Ticketing. Questi sistemi non solo semplificano e rendono più efficienti i processi interni ma aprono anche la strada a una maggiore interazione e partecipazione da parte dei collaboratori e degli appassionati. La presentazione di queste piattaforme da parte del vice presidente vicario della LND Christian Mossino, di Renato Picarazzi e Francesco Grasso, ha evidenziato il dinamismo e la proattività nell’adottare soluzioni tecnologiche avanzate.

Questo corso di formazione ha dimostrato ancora una volta l’impegno della LND verso l’innovazione e la sicurezza, aspetti fondamentali per affrontare le sfide del presente e del futuro nel calcio dilettantistico. Il grande interesse dimostrato dai partecipanti riflette la consapevolezza dell’importanza di queste tematiche e la volontà di lavorare insieme per un miglioramento continuo. Il prossimo appuntamento, già programmato a Napoli per i giorni 13 e 14 marzo, sarà riservato ai dipendenti dei Comitati Regionali dell’area sud.

 

Comunicato LND sul proprio sito ufficiale

GRUPPO FACEBOOK ABRUZZO – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK BASILICATA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK CALABRIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK CAMPANIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK EMILIA ROMAGNA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK FRIULI VENEZIA GIULIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK LAZIO – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK LIGURIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK LOMBARDIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK MARCHE – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK MOLISE – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK PIEMONTE – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK PUGLIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK SARDEGNA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK SICILIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK TOSCANA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK TRENTINO ALTO ADIGE – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK UMBRIA – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!

GRUPPO FACEBOOK VENETO – CLICCA QUI E ISCRIVITI!!!