Notizie dal mondo dilettantistico

D/C: Dolomiti Bellunesi, firma centrocampista ex Taranto

2.175

Novità in casa SSD Dolomiti Bellunesi: è stato ingaggiato Leonardo Mazza. Centrocampista, classe 2000, ha firmato oggi il contratto che lo legherà ai colori dolomitici. E svolto il primo allenamento insieme al gruppo guidato da mister Nicola Zanini. Un innesto importante, finalizzato ad ampliare il ventaglio di soluzioni in una mediana colpita, nell’ultimo periodo, da alcuni infortuni.

POLIEDRICO – «Avevo una gran voglia di tornare a giocare, dopo un’estate travagliata – sono le prime parole di Mazza -. In più, la società è ambiziosa, conoscevo già alcuni compagni e il direttore Piazzi mi ha voluto fortemente: sono felice di essere qui». Il ventitreenne, originario della pianura bolognese (è nato a Bentivoglio), è un elemento poliedrico: «Posso agire un po’ in tutti i ruoli del centrocampo. In particolare, ho fatto il mediano in una linea a tre e a due, la mezz’ala a destra o a sinistra. Insomma, sono a disposizione dell’allenatore e della squadra».

VIAREGGIO CUP – Una volta terminata la trafila con il settore giovanile del Bologna, arricchita da tre panchine nella massima serie, Leonardo è stato un anno in prestito a Mantova, quindi in B alla Ternana e, nella scorsa stagione, in C a Taranto, dove ha totalizzato ben 33 presenze. E ora ritroverà Alex Cossalter, con cui ha vinto la Viareggio Cup, nel 2019: «Alex ha fatto parte di una cavalcata storica, fece pure gol nella finale vinta in rimonta. È un bravissimo ragazzo e un ottimo calciatore: ritrovarlo è un vero piacere». Mazza ha un obiettivo ben preciso: «Quello di migliorare ogni giorno. In questo periodo mi sono sempre allenato, una società di Bologna mi ha dato una mano. Ora non resta che trovare la continuità e la fiducia».

 

Comunicato della società sul sito ufficiale

 

. . . .