Notizie dal mondo dilettantistico

I genitori di Camarda in lacrime per l’esordio con il Milan (VIDEO)

13.962

. . . .

 

Il momento in cui Francesco Camarda è entrato in campo è stato il più commovente durante la partita tra Milan e Fiorentina: il giovane calciatore è diventato il più giovane esordiente nella storia della Serie A con appena 15 anni, 8 mesi e 15 giorni.

Tuttavia, l’emozione più intensa è stata vissuta da due persone presenti in tribuna, con gli occhi lucidi e il cuore in gola: i genitori del giovane giocatore. Nel video diffuso da Fabrizio Romano, è catturata tutta la commozione di un momento unico. In tribuna, la mamma e il papà di Camarda hanno seguito la partita con grande apprensione, aspettando il momento in cui il loro ragazzo avrebbe calcato il prato di San Siro. Nonostante abbiano dovuto attendere 84 minuti, alla fine ne è valsa la pena: mentre il pubblico del Milan esultava per la giovane stella, la madre non ha potuto trattenere le lacrime di gioia per il traguardo raggiunto dal figlio. I due genitori sono rimasti in piedi per tutto il tempo, osservando con orgoglio i primi passi del rossonero nel mondo del calcio professionistico. Mentre la madre si lasciava rigare il viso dalle lacrime, il padre sorrideva senza sosta, immaginando forse il luminoso futuro che attende ora il figlio.