Notizie dal mondo dilettantistico

L’ex Inter Assane Gnoukouri rischia l’espulsione dall’Italia

1.331

Assane Gnoukouri (vero nome Alassane Traorè), il giovane classe ’96 con 11 presenze in Serie A con l’Inter, potrebbe essere espulso dall’Italia a causa della sua situazione irregolare nel paese. Tuttavia, l’avvocato Michela Cucchetti, specializzata in diritti degli immigrati, sostiene che Gnoukouri sia stato portato in Italia da minore con l’inganno e successivamente sfruttato, abbandonato, e lasciato da solo, rendendolo vittima di tratta. Queste affermazioni sono state riportate dal quotidiano “Libertà” di Piacenza.

Il giovane calciatore, lanciato nel calcio professionistico da Roberto Mancini, ha dovuto smettere di giocare nel 2017 a causa di un problema cardiaco e successivamente è stato coinvolto in un’inchiesta condotta dalla procura di Parma, che ha portato alla luce la sua vera identità, ovvero quella di Alassane Traoré. L’attenzione degli investigatori si è concentrata sulla questione della tratta dei calciatori ivoriani, poiché sono emersi documenti falsi relativi alla famiglia adottiva che aveva portato Gnoukouri in Italia quando era ancora minorenne.

L’ex promessa nerazzurra ha chiesto aiuto all’avvocato Cucchetti a Piacenza, che ha avviato le procedure per richiedere asilo al giovane calciatore.

 

. . . .