Notizie dal mondo dilettantistico

Serie C: Viterbese, calciatori chiedono stipendi arretrati. A rischio l’iscrizione in Serie D

1.839

La Viterbese si trova di fronte a nuovi problemi. Dopo la decisione del Collegio di Garanzia del CONI di non restituire i due punti al club, che avrebbe permesso ai gialloblù di partecipare ai playout, la società deve affrontare le richieste dei propri giocatori. Secondo quanto riportato dal Messaggero, la squadra di Marco Arturo Romano deve ora trovare una soluzione per i problemi finanziari con i calciatori gialloblù, che attraverso l’AssoCalciatori, hanno richiesto il pagamento degli stipendi arretrati. La Viterbese ha una scadenza entro il prossimo 20 giugno per saldare gli stipendi dei giocatori senza incorrere in ulteriori complicazioni. Nel caso in cui il club gialloblù non risolva la questione, non otterrebbe le liberatorie firmate dai calciatori, che sono necessarie per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D. La situazione finanziaria della Viterbese è quindi critica e sarà fondamentale trovare una soluzione tempestiva per garantire la partecipazione del club al campionato successivo.

. . . .